Caslano Blues Festival 2017

14 giugno - 18 giugno

14-15 giugno-20.00-01.00-Nucleo
16-18 giugno-19.00-01.00-Piazza Lago

In funzione cucina e buvette
Entrata gratuitae

Per il terzo anno consecutivo si è svolto il Blues Nights di Caslano e non poteva che riscuotere un enorme successo. Il giovedì sera si è tenuto nelle piazzette del nucleo e le successive due serate in piazza Lago. La manifestazione è stata organizzata dalla Pro Caslano, in collaborazione con il Comune e l’Ente turistico del Luganese.
L’insieme di musica blues, la grande affluenza di pubblico e gli artisti di fama internazionale, hanno permesso di dare il via all’inizio dell’estate musicale che si svolge sulla bellissima piazza Lago. Durante le tre serate la magia del Blues è stata evocata da artisti internazionali, quali: Papa George, Babajack, Speak Easy, Fiona Boyes, Giles Robson, Deborah Bonham.
Sono stati momenti particolari con musica di alto livello, un’organizzazione eccellente e soprattutto un pubblico particolarmente coinvolto. Inoltre è stata molto apprezzata anche la Jam Session della domenica mattina dove gli artisti hanno potuto dar sfogo al vero blues di strada.

Visitatori blues nights

Visitatori feste di San Cristoforo

Visitatori feste delle Corti

Porzioni di castagne alla Castagnata

Sponsor Principali / Platino

Caslano Blues Nights – Biografie Band

Papa George

Mercoledì 15 giugno Acoustic Night feat. Angelo Leadbelly Rossi
Giovedì 16 giugno Acoustic Night feat. Angelo Leadbelly Rossi & Bev Perron
Domenica 19 giugno Brunch Caslano (11.30)

Papa George è uno dei migliori interpreti del blues “made in Europe”. Dalla metà degli anni ‘70 ha suonato in tutto il mondo, da New York alla Columbia, dal Texas alla Finlandia. Alcune sue canzoni figurano nella colonna sonora del film “World without waves”. Torna a Caslano in veste di acclamatissimo “artist in residence”.

Sweet Bev Perron & Caslano Blues Band

Mercoledì 15 giugno Acoustic Night feat. Caslano Blues Band
Giovedì 16 giugno Acoustic Night feat. Papa George & Leadbelly Rossi
Venerdì 17 giugno Piazza Lago feat. Caslano Blues Band (23.00)
Domenica 19 giugno Brunch Caslano (11.30)

Nata a New York e cresciuta a Chicago, nel 2010 Sweet Bev Perron ha partecipato a Blues To Bop a Lugano, mentre nel 2012 è salita sul palco del Chicago Women in Blues. Dai classici di Chicago a Janis Joplin: la sua voce potente e graffiante arriva dritta allo stomaco. Al nostro Festival è accompagnata dalla Caslano Blues Band.

Angelo “Leadbelly” Rossi

Mercoledì 15 giugno Acoustic Night feat. Papa George
Giovedì 16 giugno Acoustic Night feat. Papa George & Bev Perron

Il varesino Angelo Rossi deve il suo soprannome “Leadbelly” al famoso cantante blues Huddie William Leadbetter, al quale si ispirava. Considerato uno dei principali interpreti del blues acustico in Italia, oltre che essere un ottimo strumentista “Leadbelly” è dotato di una voce magica che fa rivivere le atmosfere tipiche del Delta.

Johnny Mastro & Mama’s Boys

Mercoledì 15 giugno Acoustic Night

Quello di Johnny Mastro e della sua Band è un blues dal suono originale e crudo, tipico della loro New Orleans e Louisiana. Johnny conduce le danze con grande presenza scenica e ritmo incalzante. Nella sua carriera ha collezionato 11 dischi, innumerevoli apparizioni a festival e una trentina di tour in Europa.

Veronica & The Red Wine Serenades

Mercoledì 15 giugno Acoustic Night

Vincitore dell’European Blues Challenge 2013, Veronica & The Red Wine Serenaders è un progetto che coinvolge tre musicisti appassionati di blues, ragtime, vaudeville, jug band music e di tutto quello che ruota intorno alla musica Roots americana. Il repertorio viene suonato con strumenti rigorosamente acustici e con un sapiente uso delle voci.

Black Stompers

Mercoledì 15 giugno Acoustic Night
Giovedì 16 giugno Acoustic Night

I Black Stompers nascono dall’unione di due musicisti con salde e decennali radici nel blues e r’n’b. Max Pierini alla voce e chitarre e Pablo Leoni al basso e percussioni, offrono un intenso viaggio attraverso i suoni del blues, spazi aperti creati dalle sonorità chitarristiche unite ai colori terra e fuoco dei riti voodoo percussivi.

Leburn Maddox

Giovedì 16 giugno Acoustic Night

Leburn Maddox è uno straordinario chitarrista e cantante americano che vanta collaborazioni di grande prestigio. I suoi concerti spaziano in un’ampia varietà di generi, dal funky al blues in shuffle alla Stevie Ray Vaughan, da cover dei Kiss e di Prince a una pazzesca interpretazione di “Cause we’ve ended as lovers” di Jeff Beck.

Marco Marchi & The Mojo Workers

Giovedì 16 giugno Acoustic Night

Vincitori nel 2011 dello Swiss Blues Challenge, Marco Marchi e i suoi Mojo Workers reinterpretano le sonorità in voga negli Stati Uniti nei primi decenni del secolo scorso fino al Chicago Blues degli albori . Una miscela di generi che vengono rielaborati con uno stile personale, lasciando ampio spazio all’interpretazione spontanea e sincera.

Riki Massini

Giovedì 16 giugno Acoustic Night
Venerdì 17 giugno Piazza Lago (21.00)

Attivo dal 2001 con i Bonus Track, Riki Massini ha suonato in tutta Europa, affiancando tra collaborazioni e jam tantissimi bluesmen di fama mondiale. Il chitarrista di Biella è inoltre ospite regolare di molti festival organizzati in onore del compianto Rory Gallagher: al suo idolo di sempre, Riki dedica anche i suoi due concerti di Caslano.

Climax Blues Band

Sabato 18 giugno Piazza Lago (23.00)

Fondata negli anni ’60, la Climax Blues Band è da sempre concentrata sulle sue radici, ovvero una combinazione unica di jazz e blues. Dopo 18 album e il classico hit mondiale “Couldn’t get it right”, il gruppo inglese – star di Caslano 2016 – è di nuovo “on the road” per suonare il blues nel modo creativo da sempre sinonimo del suo nome.

Nick Becattini

Sabato 18 giugno Piazza Lago (21.00)
Domenica 19 giugno Brunch Caslano (11.30)

Fin dagli anni ’80 il chitarrista e cantante di Pistoia Nick Becattini ha suonato nei maggiori festival e club in Europa e negli Stati Uniti, acquisendo uno stile proprio, basato principalmente sul blues di Chicago (dove ha vissuto per parecchio tempo), temperato a sua volta da altre influenze che spaziano dal rock al soul.

Hot Strings Blues Band

Venerdì 17 giugno Piazza Lago (aperitivo e chiusura)

La Hot Strings Blues Band propone cover di artisti blues/rock come Jimi Hendrix, Eric Clapton, Rolling Stones, ZZ Top, BB King, Joe Bonamassa, John Mayer, Popa Chubby e tanti altri. Tutti i componenti di questa band hanno maturato grande esperienza musicale essendo attivi anche in altri gruppi sulla scena svizzera e italiana.

Bluestouch

Sabato 18 giugno Piazza Lago (aperitivo e chiusura)

Band lombarda fortemente caratterizzata dalla chitarra resofonica accoppiata all’armonica blues, sezione ritmica di basso e batteria: insomma, un motore potente ed instancabile. Il repertorio dei Bluestouch è composto di brani originali e cover ricercate, e i loro concerti, ricchi di improvvisazioni, sono decisamente esplosivi e coinvolgenti.

Galleria foto del 2016

 

Sponsor Oro

Galleria foto del 2015

Sponsor Argento

Sostentori

 

Amado Giula

Bettelini Christian

De Luigi Johnny

Poretti Marco

Rigoni Gianni

Signorini Antonio

Wollmeier Thomas